XCM: Lejla Njemčević si riprende lo scettro di Coppa del Mondo

La campionessa bosniaca sponsorizzata da Repente ha dominato la prova dell’UCI World Cup in Repubblica Ceca

Lejla Njemčević e Repente, una partnership che dura da cinque anni all’insegna della crescita costante e della reciproca soddisfazione. La élite bosniaca, dominatrice della Marathon di World Cup a Nove Mesto na Morave, nelle ultime stagioni ha continuato a migliorare i suoi risultati, sino ad ottenere l’estate scorsa la prima posizione nel ranking mondiale Marathon UCI. Una leadership che le appartiene tuttora con 1428 punti.

Lejla è un esempio di dedizione e professionalità. Cura il suo fisico e la sua preparazione con la meticolosità che solo i grandi atleti posseggono.

Nata a Udine nel 1994 e cresciuta a Sarajevo, si è innamorata della mtb da ragazzina e ha coltivato questa sua grande passione accasandosi in team di varie nazioni (Turchia, Grecia, Spagna), pur senza trascurare gli studi: è infatti laureata in giurisprudenza.  

E’ stata 18 volte campionessa nazionale e 5 volte campionessa balcanica. Nel 2020 è giunta ottava al campionato del mondo Marathon in Turchia, nel 2021 ha ottenuto la medaglia d’argento in Coppa del Mondo a La Forestiere, salendo all’8^ posto nel ranking mondiale. Nell’agosto 2022 si è insediata al primo posto.

Il 2023 è iniziato bene: alla Andalucia Bike, corsa in coppia con Dohrn, si è classificata seconda in classifica generale e prima nella tappa conclusiva. Il bersaglio grosso è arrivato a Nove Mesto na Morave, dove Lejla ha letteralmente dominato una gara di 120 chilometri. Ha tagliato il traguardo dopo 5 ore e 30 minuti, staccando la lituana Katazina Sosna di 2 minuti e 46 secondi e la svizzera Irina Luetzelschwab di 3 minuti e 31 secondi.

In questo percorso di continua crescita Lejla ha scelto di affidarsi a Repente. La sella full carbon Comptus, fra le prime progettate, è stata la sua prima scelta, alternata coin Artax GL e Spyd 3.0, selle di più recente produzione, che si avvalgono della tecnologia LCF per il rinforzo della struttura con fibre lunghe di carbonio. 

Coppa del mondo, campionati europeo e mondiale sono i suoi principali obiettivi nel 2023. Repente sarà sempre al suo fianco.