Silvia Zanardi, la nostra stellina azzurra al mondiale in Australia

Se Silvia Persico ha regalato all’Italia la medaglia di bronzo nella prova in linea del campionato mondiale di ciclismo su strada, parte del merito è anche della nostra Silvia Zanardi. Silvia era in gara per il titolo delle Under 23 ma non si è tirata indietro quando è stato il momento di aiutare la compagna di squadra a salire sul podio delle Elite. Nonostante questo è riuscita a classificarsi al sesto posto nella propria categoria, un risultato di rilievo in una gara selettiva come quella che ha visto trionfare con un’azione magnifica Annemiek Van Vleuten.

Silvia Zanardi, campionessa europea su strada e pista nel 2021, ha scelto di equipaggiare le sue bici con il modello Spyd 3.0 di Repente, una sella ergonomica e leggera, adatta a chi cerca la performance. Il doppio scafo la rende resistente e, allo stesso tempo, efficace nell’assorbire gli shock. E’ stata fedele compagna di viagg di Silvia anche al campionato europeo Corsa a Punti e Madison 2022, al Tour Féminin International des Pyrénées, a una tappa del Tour Cycliste Féminin International de l’Ardèche e alla Visegrad 4 Ladies.

Molti altri successi premieranno il talento di Silvia Zanardi, una giovane campionessa che ha scelto la qualità di Repente nel suo percorso per diventare una stella del ciclismo mondiale.