Giro d’Italia. La tappa più breve è di Sagan

17 maggio, 10° tappa L’Aquila-Foligno di 139km

La corsa è parte tranquilla, diversamente dalle tappe precedenti oggi i corridori affrontano poche salite.

Sempre tentativi di fuga, il gruppo lascia fare tenendoli però sotto tiro.

Solo negli ultimi chilometri finali c’è la vera battaglia: Peter Sagan arriva vittorioso scortato dai fidi compagni di squadra, trionfa davanti a Gaviria e Cimolai.

Bernal mantiene la maglia rosa.